giovedì 21 febbraio 2019

MAESTRA DI MILENA

Amici, sono aaazzzato ma nero nero nero più del carbone!!! Seguo - per caso - i vari tg e servizi TV vari e tutti giustamente mettono in risalto il caso della maestra di Milena (CL) che maltrattava i bimbi con schiaffi, strattoni etc. Giusto! La signora in questione (signora per modo di dire, per non dire quella parola che inizia con la B... e finisce con la A) non ha idea del danno fatto oltre ai bimbi innocenti al paese tutto! Perchè i vari servizi TV non si limitano a condannare la maestra in questione (e non capisco perchè non si mette il nome e cognome e anche cdf) ma coinvolgono il paese alludendo che sapevano tutti e tutti tacevano e la signora era coperta etc etc. Il motivo della mia aazzzatura è che il paese MILENA nun ci trasi e nun ci nesci nenti, 'a curpa è solo ed esclusivamente della maestra (si fa sempre per dire) quale omertà? Milena è un paese laborioso e dell'onestà ne ha fatto un credo, la mala erva, purtroppo, crisci a ogni banna. W MILENA!

martedì 19 febbraio 2019

I DUE COMPARI


-  Compare prego senza complimenti, che posso offrire?

- Piglio quello che prendete voi...

- Principale... 2 caffè!

- Due caffè anche per me!

I DUE COMPARI


- Carissimo compare vi vedo contento... vi vedo...

- Compare finalmente agghiurnò! Ci sento!

- Avete comprato l'apparecchio acustico???

- Sissignore e mi son messo a cavallo compare!

- Che marca è?

- Mezzogiorno meno un quarto!

LUI E LEI


- Dimmi dimmi: sei libera?

- liberissima sono!

- tu sei libera... io sono libero... occupiamoci!

- e che siamo gabinetti?

I DUE COMPARI

- Carissimo cumpari, che cosa non vi debbo raccontare!

- Cuntati cumpari, cuntati...

- 1, 2, 3, 4....

- 5 ... 6... u fattu cumpari, chi fu ? chi successe? che accadde?

- stanotte una sdisonesta zanzara non mi ha lasciato dormire...

- ti pungìu???

- peggio RUSSAVA ! 

SAN CORRADO

E oggi è festa 'ranni a Noto (SR) ppi San Currau! Auguri a tutti i Corradi e Corradine... avevo un compagno che ci dicevamo "Currau 'a jatta su 'mmuccau" e lui si aaazzzava come una bestia infuriata! Corrado Confalonieri era un nobile piacentino d'aspetto e pirchì era di Piacenza. Aveva a munita e quannu si hanu i soddi ogni guaiu ti lu scordi. Amava la caccia e un jornu cacciannu cu li so' amici, la disonesta selvaggina u buffuniava e scappava via. Allura iddu chi fici? Incendiò una parte di bosco per stanarla, ma un vento disonesto brucio' tuttu macari cascine e raccolti di agricoltori... La cosa andò avanti e già avevano preso come colpevole un povero disgraziato e condannato a morte... Allura Corrado, che non poteva peermettere ciò - con l'accento sulla ò - disse "HAJU STATU JU - e lo condannarono a pagare tutto il danno fatto. A stu puntu, aspetta un mumentu ca tu cuntu, lui e la moglie arristarunu senza na jabba catanisa e chi ficiru? Idda si fici monaca 'ntè figghie i Santa Chiara e iddu eremita, e giriannu e furriannu jiu a scuppari a Notu unni ci stesi 30 anni e unni murìu ntò 1351... W SAN CURRAU !

sabato 16 febbraio 2019

PALERMO - BRESCIA

Buongiorno amici, ho in testa pallonate ma non pallonate così ma PALLONATE accussì... Ora dato che la storia di Orlando e Rinaldo ccu tutti i paladini di Francia non interessa a nessuno vengo e mi spieco (con la c): Sono un tifoso del Catania e del Palermo dato che sono le due squadre dell'isola che in serie A ci hanno dato delle soddisfazioni e quindi spero che il Palermo quest'anno salga in A e il Catania al più presto possibile. Detto ciò, con l'accento sulla o, arsira PALERMO BRESCIA, partita di cartello alla Favorita - ca ora si chiama Barbera - io mi curco beddu cummigghiatu, il portatile me lo sono portato vicino vicino e tramite DAZN ho visto la partita. Complimenti al Palermo, che malgrado la crisi societaria ha messo in campo il cuore, la voglia tutto, sopperendo in qualche circostanza alla tecnica... tanto che al 78esimo su calcio d'angolo con un colpo di testa GOALLL e il Barbera tremò di gioia!!!! Finisce la partita al 90esimo sempre 1-0 per i rosanero. Ora dico io... buttana della miseria, ci sono 5 minuti cinque di recupero.... Hai giocato tutta la partita con i denti? No,,, sentendosi la vittoria in tasca c'è stato un rilassamento generale e invece di buttare i palloni in tribuna no giochicchiano... e manco a dirlo al 92esimo un pallonetto di media distanza, innocuo sorprende il bravissimo portiere palermitano che tante e tante parate difficili in tante partite aveva effettuato... anche lui rilassato si trova impreparato e vedendosi la partita qualche passo avanti la sua porta vede il pallonetto che netto netto s'insacca  Mi veni i chianciri... Che questo pareggio serva da lezione, se si vuol salire si deve soffrire ... Aufridersenne