giovedì 9 marzo 2017

INDOVINELLO SICILIANO (la vite) Salomone Marino

video
Indovinello siciliano di Salvatore Salomone Marino (voce Armando Carruba)

Vitti 'na donna di tanti biddizzi
ch'era assittatacu li so' sullazzi;
si tagghia li capiddi cu li trizzi,
di novu jetta li so' virdi lazzi,
e vi fa un fruttu di tanti ducizzi
chi si prisinta 'nta carrabbi e tazzi:
pari cosa di nenti e fa spirtizzi,
l'omini saggi diventanu pazzi.
(LA VITE)

idi una donna di tante bellezze
che era seduta con i suoi sollazzi;
se taglia i capelli con le trecce,
di nuovo spuntano dai suoi verdi lacci,
e fa un fruttu di tante dolcezze
che si presenta in caraffe e tazze:
sembra una cosa da niente e fa prodigi,
gli uomini saggi diventano pazzi.
(LA VITE) 

Nessun commento: