venerdì 17 marzo 2017

L'ACQUA E LU PANI popolare - dicitore Armando Carruba

video
L'ACQUA E LU PANI è  un canto popolare siciliano, l'attore Armando Carruba legge il testo.

L'ACQUA E LU PANI

Vui nun sapiti l'amuri ca v'haju
vui nun sapiti quantu vi disìu
vui nun sapiti comu chianciu e staju
quannu ppi nu mumentu nun vi vidu.
Intra st'anima mia 'na vampa haju
e lu me' cori è vostru e non lu miu
ssi moru 'n paradisu nun ci vaju
pirchì pp'amari a vui mi scordu a Diu.
E vui sapennu st'amuri e 'sti peni
mi lassati muriri comu 'n cani
ma oggi si qualcunu vi tratteni
speru di cunvincirivi dumani.
Cchiù nun m'amati e cchiù vi vogghiu beni
cchiù tempu passa e cchiù mannu cristiani
nun mi lassati amuri intra 'sti peni
pirchì siti ppi mia l'acqua e lu pani.

(popolare)

L'ACQUA E IL PANE - Voi non sapete l'amore che ho/ voi non sapete quanto vi desidero/ voi non sapete come piango e sto/ quando per un momento non vi vedo./ Dentro la mia anima ho un fuoco/ e il mio cuore è vostro non è mio/ se muoio non andrò in paradiso/ perchè per amarvi ho dimenticato Dio./ E voi conoscendo questo amore e queste pene/ mi lasciate morire come un cane/ ma se oggi qualcuno vi trattiene/ spero di convincervi domani./ Più non m'amate e più vi voglio bene/ più tempo passa e più mando messaggeri/ non mi lasciate amore in queste pene/ perchè per me siete l'acqua e il pane! 

Nessun commento: