mercoledì 22 marzo 2017

LU DISIU di Nino Martoglio

video
LU DISÌU

- Tuttu dipenni dalla circustanza
ca ci ammatti alla donna 'ntirissanti.
Mintemu: àvi un disìu di 'na pitanza,
comu fussiru funci... e fa un liafanti.

O puramenti si tocca la panza
mentri ca guarda un pezzu di 'gnuranti:
ci nasci un figghiu ca, diminiscanza,
è sceccu, vita natural duranti.

Per cui il disìu di donna in gravitanza
- mi spiegu ? - è l'occhiu di la simpatia.
- Giustu, la spiega è facili abbastanza:

Mintemu una ch'è 'ncinta guarda a tia,
si 'mprissiona e, parrannu ccu crianza,
sbróccula un sceccu di Pantiddaria!

Nino Martoglio

Note. - Disio (desio, voglia) - Ammatti (imbatte, accade) - Mintemu (mettiamo, poniamo caso) -
Funci (funghi) - Liafanti (elefante) - Diminiscanza, (Dio me ne scanzi) - Sceccu (somaro) -
Sbróccula (scodella) - Pantiddaria (Pantelleria. In quest'isola si produce una razza di somari
giganteschi).

Nessun commento: